Italia Solidale - Mondo Solidale

News

Messaggio di ringraziamento di Davide De Maria, 24-07-23

20201002-Davide-De-Maria-Onomastico-Padre-Angelo-Benolli-Malga-Zures-Mondo-Italia-Solidale

In questi giorni abbiamo celebrato il passaggio alla vita eterna di Padre Angelo Benolli O.M.V.

È stata una grazia immensa che ci ha permesso di partecipare a ciò che Padre Angelo ha sempre espresso nella sua vita: “La morte non esiste. I morti non sono i morti, ma quelli che non vivono”.

In tutti questi giorni, abbiamo avuto la gioia di cogliere che Padre Angelo si è spento nel fisico, ma è ancora più acceso nello spirito e nella potenza eucaristica e missionaria alla base di Italia Solidale – Mondo Solidale. Questo spirito va oltre ogni cosa umana e può raggiungere ogni persona in ogni parte del mondo. Abbiamo sperimentato questa verità attraverso centinaia di preghiere, messaggi, contributi audio e video che abbiamo ricevuto da persone da tutto il Mondo.

Un vento di vita vivissima che ci ha testimoniato come, oggi più che mai, Padre Angelo è vivo e missionario.

Davanti a questa immensità, a nome di tutti i volontari di Italia Solidale – Mondo Solidale, vorrei esprimere la più profonda gratitudine per l’immensa comunione che abbiamo sperimentato in questi giorni attraverso la moltitudine colorata e gioiosa che ha partecipato fisicamente a Nago e a Roma così come a tutta la moltitudine che si è collegata online da tutte le regioni italiane e da tutte le 173 missioni di Africa, India e Sud America. Grazie a tutti voi anche per le centinaia di messaggi, audio, video con testimonianze spettacolari di vita, Eucarestia e missione che ci avete inviato. Un grazie a tutte le autorità civili e religiose che hanno manifestato la profonda comunione con Padre Angelo e con tutta la realtà di Italia Solidale – Mondo Solidale. 

Grazie a tutti i Cardinali, Arcivescovi, Vescovi, Superiori di Congregazioni, Sacerdoti, Suore che ci hanno inviato lettere e messaggi di vicinanza.

Un grazie di cuore anche a tutti i giornalisti che hanno colto la potenzialità del momento di vita che Padre Angelo ha vissuto e lo hanno divulgato, rendendolo ancor più missionario. Soprattutto grazie, grazie, grazie, grazie e grazie a Padre Angelo Benolli che, anche nei giorni di celebrazione del suo passaggio alla vita eterna, è stato missionario e ci ha permesso di sperimentare la grazia delle relazioni eucaristiche e universali.

Preghiamo di mantenerci tutti vivi e missionari per vivere e far vivere la vita in pienezza come, Padre Angelo, ci ha sempre, sempre, sempre testimoniato.

Davide De Maria

Presidente di Italia Solidale – Mondo Solidale

Insieme a tutti i volontari

Altre news

16/05/2024

“La pace in noi, tra noi e nel mondo”. Italia Solidale – Mondo solidale: un’esperienza concreta per uscire dagli inganni che sempre producono violenza

21/03/2024

Entro Pasqua salviamo 1.000 bambini e famiglie nel Sud del mondo e altrettante persone e famiglie italiane con i gemellaggi mondiali

24/12/2012

Buon Natale da Padre Angelo – Newsletter

16/05/2024

“La pace in noi, tra noi e nel mondo”. Italia Solidale – Mondo solidale: un’esperienza concreta per uscire dagli inganni che sempre producono violenza